Rock In Idrho, la diretta: il concerto di Iggy And The Stooges

Rock In Idrho, la diretta: il concerto di Iggy And The Stooges

Nonostante il passare degli anni, l'Iguana non si smentisce mai. Iggy and The Stooges, dalla fine degli anni '60 ai primi decenni del 2000 come se niente fosse cambiato. Con la stessa rabbia proto-punk e la stessa voglia di esagerare. Sono le 21 quando Iggy, Scott Asheton, Steve Mackay, James Williamson e Mike Watt salgono sul palco. Già dall'apertura di "Raw power" si capisce come andrà: chitarra elettrica in primo piano, power cord a non finire, basso di Watt sugli scudi e palcoscenico lasciato quasi solo nelle mani - verrebbe più da dire nelle grinfie - dal frontman. Invecchiato, rugoso e zoppo ma con lo spirito di un ragazzino. Certo a volte l'energia fisica e la voce non sembrano sorreggerlo come la sua testa vorrebbe. Non è un caso se uno dei numeri migliori è la "rilassata", usiamo un eufemismo, "Gimme danger", tratta dal disco "Raw Power". Va meno bene in "1970" e "Beyond the law", ad esempio.
Il quintetto non manca di regalare qualche trucchetto da vecchie volpi. In "Shake appeal" l'Iguana invita diversi spettatori delle prime file a salire sul palco per ballare, dando molto lavoro extra agli steward. Durante "I wanna be your dog" invece ci pensa lui ad avvicinarsi al pubblico, oltre ad accennare qualche passo a quattro zampe. "Vi amo, I fuckin' love you" continua a ripetere all'audience italiana.
La chisura, nei bis, è affidata al riffone di "No fun". E mentre gli altri si ritirano, lui resta sul palco a dimenarsi. Nonostante tutto, sbavature incluse, fosse per lui non sarebbe ancora sceso. Onore al merito.

Setlist Iggy And The Stooges.

"Raw power"
"Search and destroy"
"Gimme danger"
"Shake appeal"
"1970"
"Open up and bleed"
"I got a right"
"I wanna be your dog"

Encore:
"No fun"

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.