Elton John vende i suoi vestiti per beneficenza

Elton John vende i suoi vestiti per beneficenza
Elton John venderà 20.000 capi e accessori del suo guardaroba per beneficenza. Il cantante aprirà un negozio provvisorio a Londra la prossima settimana per raccogliere fondi per la ricerca contro l’AIDS. “Si possono comprare tanti oggetti quanti si vogliono, ma il prezzo è già stabilito", ha fatto sapere la portavoce del cantante, Petra Walton. Tra gli oggetti di questa vendita, battezzata “Fuori dall’armadio”, ci sarà l’abito argentato (del valore di 70.000 dollari) e la enorme parrucca che il cantante ha indossato alla festa per il suo cinquantesimo compleanno. Ma ci saranno anche capi decisamente più portabili, firmati da alcuni dei più grandi stilisti.
Il prezzo di vendita sarà comunque inferiore a quello di acquisto: l’apertura del negozio è prevista per mercoledì in New Bond Street.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.