Rock In Idrho, la diretta: parlano gli organizzatori

Rock In Idrho, la diretta: parlano gli organizzatori

"Questa è stata un'edizione fortunata, siamo contenti". La soddisfazione di Alex Fabbro e Titti Seregni di Hub Music Factory, agenzia promoter di questo Rock In Idrho 2011, è piuttosto evidente. In un'estate che non sta andando benissimo per la musica live italiana, il festival in programma all'Arena Concerti di Rho ha registrato una più che buona affluenza di pubblico. "Tra paganti e accrediti direi che siamo arrivati a 30.000 presenze sulle 35.000 di capacità dell'area", fanno sapere gli organizzatori, "Un risultato che ci rende felici e carichi per l'edizione dell'anno prossimo". E a chi chiede se ci sono stati anche utili, i due rispondono così: "Diciamo che siamo stati fortunati", con un sorriso che fa intendere che evidentemente anche sotto questo punto di vista c'è da essere soddisfatti.
"Noi siamo una realtà medio-piccola, per questo abbiamo scelto di concentrarci solo su pochi obiettivi e di curarli per bene. Anche quest'anno abbiamo cominciato a settembre a ideare il bill, perché in Italia è molto importante scegliersi i gruppi giusti: il nostro pubblico non fa come quello inglese di Glastonbury, per fare un esempio, che compra i  biglietti ancor prima di sapere chi suonerà", sostiene Alex Fabbro, "Da noi i nomi sul cartellone pesano. Per questo la scelta dei Foo Fighters ci ha giovato molto. `Wasting light´ è un album forte e loro in Italia hanno sempre avuto grandi potenzialità finora non espresse del tutto".
Qualche disagio c'è stato, come quello per i mezzi pubblici, che sono stati prolungati fino all'una dall'ATM, ma a spese di Hub Music Factory. Ma a parte questo, visto il successo di Rock In Idrho, sono già iniziati i sogni per l'anno prossimo. "Ci piacerebbe avere i Green Day e i Queens Of The Stone Age", fanno sapere i due. E i rifiuti, ce n'è stato qualcuno? "Si, quello di una band italiana di cui non voglio fare il nome, lavorate d'immaginazione", concludono i promoter.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.