Dopo un anno debutta (grazie a Liam Gallagher) la linea di Paul Weller

Dopo un anno debutta (grazie a Liam Gallagher) la linea di Paul Weller

Alla fine c'è voluto un anno. Il 2 giugno 2010 infatti Rockol riportava: "Pretty Green, la linea d'abbigliamento ed accessori che Liam Gallagher ha lanciato alcuni mesi fa, si arricchisce di un collaboratore di lusso. La 'clothing range' dell'ex Oasis, come noto, già si avvale di vari stilisti il cui lavoro viene poi approvato o respinto dal cantante; ora, a dare il proprio contributo, arriva Paul Weller. Il Modfather, che è amico di entrambi i litigiosi fratelli, ha disegnato giubbotti, scarpe ed altri indumenti con in mente un solo principio: 'Dev'essere tutta roba che mi metterei anch'io', ha detto. Ora, firmata quella che è stata definita una "long-term partnership" con il frontman dei Beady Eye,





Contenuto non disponibile







arrivano sul mercato i primi frutti. La "minicollezione" dell'ex Jam propone intanto, in attesa di una collezione vera e propria che sarà per la tornata autunno/inverno, sei articoli in edizione limitata che comprendono un giubbotto da motociclista, camicie di lino e una t-shirt a maniche lunghe. Il tutto sarà in vendita dal prossimo 23 giugno nei negozi Pretty Green o su prettygreen.com/paulweller. Il Modfather ha affermato che la sua principale fonte d'ispirazione è il periodo tra il 1968 e il 1970.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
22 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.