MySpace, ecco il boss di Activision

Mentre riecheggia ancora la difficoltà di News Corp. nello spuntare un'offerta che ritenga adeguata per MySpace, ecco profilarsi l'identità di un gruppo di investitori che allo stato attuale appare come l'ultimo partner possibile e credibile per il social network di Rupert Murdoch. Il gruppo sarebbe fronteggiato da Bobby Kotick, CEO e presidente di Activision, colosso del gaming, alle cui spalle ci sarebbe una cordata di altri investitori autorevoli. Lo scenario è di massima incertezza, ma pare sicuro che Kotick si stia muovendo a livello personale e non come rappresentante di Activision (dalla quale eventualmente dovrebbe poi ottenere una liberatoria per procedere nel suo intento). Ribadita, comunque, la pressochè totale impossibilità per News Corp. di ottenere il prezzo di 100 milioni di dollari (circa un sesto di quanto sborsato a suo tempo per acquisire MySpace con un blitz che lo sottrasse alle mire di MTV) ritenuto congruo dal venditore; una cifra, questa, che sarebbe stata probabilmente alla portata di Vevo, la quale avrebbe poi sperimentato diverse difficoltà di movimento a causa della diversità di opinione e di reazione della compagine dei soci di capitale.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.