Morto Steve Popovich, il discografico di 'Bat out of hell' (Meat Loaf)

Morto Steve Popovich, il discografico di 'Bat out of hell' (Meat Loaf)

Sarebbe stato un infarto a porre fine, ieri 8 giugno a Murfreesboro (Tennessee), alla vita di Steve Popovich, sessantottenne veterano dell'industria discografica statunitense noto soprattutto per la sua collaborazione con Meat Loaf. Fu proprio Popovich, infatti, a pubblicare nel 1977 (su etichetta Cleveland International Records, associata alla Epic Records) l'album "Bat out of hell", prodotto da Todd Rundgren e diventato nel tempo il quinto album più venduto di sempre con oltre 43 milioni di copie smerciate nel mondo.



Contenuto non disponibile

 

Nato il 6 luglio del 1942 a Nemacolin in Pennsylvania, Popovich aveva iniziato a lavorare nel 1962 come magazziniere nello stabilimento della Columbia Records a Cleveland; nel 1972 Clive Davis lo promosse al ruolo di direttore promozione mentre due anni dopo diventò direttore artistico della Epic lavorando di nuovo a fianco di Ron Alexenburg. Numerosissimi gli artisti da lui scritturati e lanciati, o cui cui ebbe a che fare come A&R: tra questi i Boston, i Cheap Trick, Ted Nugent, Southside Johnny & The Ashbury Dukes e i Jacksons di Michael Jackson. Nel 1977 fondò la Cleveland International, esordendo con il 45 giri "Say goodbye to Hollywood", cover di un successo di Billy Joel che Ronnie Spector incise in compagnia di Bruce Springsteen e della E Street Band facendosi produrre da Miami Steve Van Zandt.

Nel 1986 Popovich era diventato vice president della PolyGram a Nashville, mentre nel '95 era tornato a dirigere la Cleveland affiancando il lavoro di discografico a quello di manager e produttore artistico. Il grande successo di "Bat out of hell" ebbe anche (come spesso succede) dei risvolti legali: Popovich inoltrò due cause nei confronti della Sony ottenendo dal tribunale oltre 5 milioni di dollari per royalty non riscosse e a titolo di risarcimento danni.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.