Londra, è un giapponese il primo acquirente di '1' dei Beatles (mentre Elvis Costello fa la fila)

Londra, è un giapponese il primo acquirente di '1' dei Beatles (mentre Elvis Costello fa la fila)
Il primo acquirente di “1”, la compilation con 27 successi dei Beatles per la quale i negozi HMV di Londra e Liverpool hanno aperto allo scoccare della mezzanotte tra domenica 12 e lunedì 13, è un giapponese. Il fan, tale Naoto Ito, è stato intervistato dalla Reuters davanti al negozio HMV della capitale britannica ed ha detto: “Sono onorato d’essere il primo a comprare il disco”. Il secondo della fila, il londinese Alan Harrington, si è invece descritto come “il fan dei Beatles numero uno” ed ha riferito d’aver speso 40.000 sterline (circa 120 milioni di lire) in dischi ed articoli vari dei Beatles dagli anni Sessanta ad oggi. Complessivamente si sono presentati molti più compratori a Liverpool che a Londra.
Nella stessa fila londinese è stato avvistato anche Elvis Costello, insieme a meno noti fanatici dei Fab Four: pazientemente in riga ha atteso il proprio turno. Per oltre un’ora.
Intanto di “1”, già descritto entusiasticamente dal “Sunday Times”, ne sono già spedite otto milioni di copie nel mondo. La EMI, per la promozione dell’album nella sola Gran Bretagna, ha un budget di quattro miliardi e mezzo di lire.
Dall'archivio di Rockol - Giles Martin racconta "Sgt. Peppers Lonely Heart Club Band"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.