Negozi USA mettono al bando il nuovo album degli Arctic Monkeys

Negozi USA mettono al bando il nuovo album degli Arctic Monkeys

Il nuovo album degli Arctic Monkeys, che sta per arrivare nele rivendite, è stato messo al bando da alcune catene statunitensi di supermarket a causa del titolo. Il disco, come noto, è stato battezzato "Suck it and see" e finora il titolo in Gran Bretagna non aveva provocato alcuna protesta. Il cantante Alex Turner, ai microfoni dell'emittente radiofonica XFM, ha detto: "Certi supermarket degli States ci hanno detto che il titolo del disco è irrispettoso e maleducato. Pensano che sia incivile, così in America in alcuni negozi ci metteranno sopra un adesivo, un adesivo di quelli grossi". Turner, 25 anni, di Sheffield, ha aggiunto che per "Suck it and see" la band ha cercato di ricreare l'approccio live dell'album d'esordio "Whatever people say I am, that's what I'm not". Il successore di "Humbug" del 2009 si ascolta in streaming fino alla pubblicazione ufficiale del prossimo lunedì. Il tracklisting è il seguente:





http://www.muzu.tv/arcticmonkeys/brick-by-brick-music-video/925078?country=ww&locale=it">>



1. "She's thunderstorms"   3:55
2. "Black treacle"   3:35
3. "Brick by brick"   2:59
4. "The hellcat spangled shalalala"   3:00
5. "Don't sit down 'cause I've moved your chair"   3:04
6. "Library pictures"   2:22
7. "All my own stunts"   3:52
8. "Reckless serenade"   2:43
9. "Piledriver waltz"   3:24
10. "Love is a laserquest"   3:12
11. "Suck it and see"   3:46
12. "That's where you're wrong"   4:17

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.