Pete Yorn in acustico per Rockol: guarda i video

Pete Yorn in acustico per Rockol: guarda i video

10 anni: era da tanto tempo che Pete Yorn mancava da Milano e dall'italia. Era passato all'inizio del decennio, fresco di pubblicazione di "Musicforthemorningafter". La settimana scorsa è finalmente tornato, con un mini-tour a supporto di "Pete Yorn", ultimo e bellissimo disco prodotto da Frank Black (pixies).

Rockol era presente alla data milanese, che si è svolta in un'accaldata Salumeria della Musica. Un concerto davvero torrido, non solo per la temperatura: Yorn è un rocker semplice, diretto, con un repertorio di grandi canzoni, suonate ottimamente con ua formazione classica di basso batteria e due chitarre.

Ma il bello non l'avete visto, o meglio non ancora: nel pomeriggio prima del concerto Rockol ha incontrato Yorn e ha registrato una session acustica prima del soundcheck. La prima canzone che gli abbiamo chiesto di suonare è anche la canzone che ha poi aperto il concerto: una bella cover di "Panic" degli Smiths.





 

Yorn è un grande interprete di cover (nel suo repertorio ci sono riletture di Springsteen, New Order, David Bowie e tanti altri). Ma come dicevamo, è soprattutto un ottimo autore. Così ecco qua l'altra canzone: "Precious stone", il singolo dall'ultimo disco.




 

Insomma, se vi siete persi i concerti di Yorn e se, come noi, non avete voglia di aspettare altri 10 anni prima che torni a suonare dal vivo, avete una piccola/grande consolazione
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.