NEWS   |   Pop/Rock / 02/06/2011

Pete Yorn in acustico per Rockol: guarda i video

Pete Yorn in acustico per Rockol: guarda i video

10 anni: era da tanto tempo che Pete Yorn mancava da Milano e dall'italia. Era passato all'inizio del decennio, fresco di pubblicazione di "Musicforthemorningafter". La settimana scorsa è finalmente tornato, con un mini-tour a supporto di "Pete Yorn", ultimo e bellissimo disco prodotto da Frank Black (pixies).

Rockol era presente alla data milanese, che si è svolta in un'accaldata Salumeria della Musica. Un concerto davvero torrido, non solo per la temperatura: Yorn è un rocker semplice, diretto, con un repertorio di grandi canzoni, suonate ottimamente con ua formazione classica di basso batteria e due chitarre.

Ma il bello non l'avete visto, o meglio non ancora: nel pomeriggio prima del concerto Rockol ha incontrato Yorn e ha registrato una session acustica prima del soundcheck. La prima canzone che gli abbiamo chiesto di suonare è anche la canzone che ha poi aperto il concerto: una bella cover di "Panic" degli Smiths.





 

Yorn è un grande interprete di cover (nel suo repertorio ci sono riletture di Springsteen, New Order, David Bowie e tanti altri). Ma come dicevamo, è soprattutto un ottimo autore. Così ecco qua l'altra canzone: "Precious stone", il singolo dall'ultimo disco.




 

Insomma, se vi siete persi i concerti di Yorn e se, come noi, non avete voglia di aspettare altri 10 anni prima che torni a suonare dal vivo, avete una piccola/grande consolazione
 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi