NEWS   |   Industria / 10/11/2000

Alla Università Cattolica di Milano un corso per operatori del settore musicale

Alla Università Cattolica di Milano un corso per operatori del settore musicale
L'ateneo milanese organizza per il primo semestre del 2001 un corso di formazione in produzione musicale, destinato alla creazione di figure professionali qualificate nei settori della discografia e della musica dal vivo, nonché dei mezzi di comunicazione tradizionali e dei new media attinenti al mondo musicale.
Suddiviso in due tranche (dal 15 gennaio al 30 marzo, e dal 18 aprile al 17 maggio) e articolato in una serie di lezioni teoriche affiancate a seminari tenuti da professionisti del settore musicale, il programma è aperto a un numero massimo di 25 allievi dotati di diploma di laurea o di analogo titolo di studio conseguito presso conservatori o accademie musicali; per favorire l'inserimento dei partecipanti al mondo del lavoro, la frequenza al corso sarà successivamente integrata da stages organizzati presso aziende del settore.
Il corso si avvale della collaborazione di numerosi operatori del mondo musicale in veste di testimonial : tra questi, il presentatore televisivo Fabio Fazio, il deejay radiofonico Linus, il fotografo Roberto Masotti, il giornalista Riccardo Bertoncelli e i musicisti Alessio Bertallott, Cecilia Chailly e Mauro Pagani.
Gli interessati devono presentare domanda di iscrizione entro e non oltre il 30 novembre 2000 all'Università Cattolica del Sacro Cuore, Servizio formazione permanente, via Morozzo della Rocca 2/a, 20123 Milano. Per informazioni, fax: 02-72345706, telefono, 02-72345701; web, http://www.unicatt.it/news-eventi/formperm.asp?id=2