Badly Drawn Boy alla conquista degli USA (con qualche difficoltà)

Badly Drawn Boy alla conquista degli USA (con qualche difficoltà)
Badly Drawn Boy, fresco vincitore del Mercury Prize, ha fatto il suo debutto americano al Paradise Club di Boston, esordendo con l’affermazione: “Spero che qualcuno stia registrando la serata per un bootleg, perché questo concerto sarà leggendario”. A giudicare dalla reazione della folla, però, Damon Gough ha confermato la sua fama di non essere proprio irresistibile negli spettacoli dal vivo, visto che la maggior parte del pubblico se n’è andata prima della fine dello show. Ma Gough non si è fatto scoraggiare e si è prodotto in una prevedibile battuta sulle elezioni presidenziali americane che a suo avviso avrebbero dovuto vedere candidato Jim Carrey, visto che lo scontro è stato tra “Scemo e più scemo”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.