Azione legale contro Santana. Frode?

Azione legale contro Santana. Frode?
Un produttore ha promosso un’azione legale contro Carlos Santana, a suo dire reo di non avergli corrisposto delle royalties. Lui si chiama John Ryan e vuole portare in tribunale il celebre chitarrista per vari reati, tra i quali quello di frode. Ryan afferma che le royalties per i tre brani da lui prodotti per Carlos, ed ovvero “Hold on”, “Nowhere to run” e “What does it take”, tutti dal non particolarmente celebrato “Shango” del 1982, gli sono state “sistematicamente nascoste” da Santana stesso e dalla sua management company, la Star Faith. La cifra totale esatta “nascosta” al produttore non è nota, ma andrebbe dai 74.000 ai 200.000 dollari.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
14 mar
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.