NEWS   |   Pop/Rock / 04/11/2000

Cher smette di lavorare per attaccare George Bush Jr.

Cher smette di lavorare per attaccare George Bush Jr.
La cantante ha deciso di interrompere la promozione del suo nuovo album “Not commercial” per dire la sua in quella che sembra la vigilia elettorale con il più elevato numero di interventi di musicisti che si ricordi nella storia americana. Nonostante premetta che la politica non le garba (anche se suo marito Sonny Bono divenne senatore repubblicano) e di non essersi registrata per votare per i democratici, (per i quali ha tuttavia raccolto fondi), Cher si dice incredula per la possibilità che venga eletto George Bush Jr. “Cosa sta succedendo, stiamo perdendo i nostri fottuti cervelli? Possibile che la gente non ricordi i fantastici anni della coppia Reagan-Bush, quando la gente non aveva soldi né lavoro? Cosa sta succedendo alla memoria della gente, abbiamo tutti l’Alzheimer? Bush non mi piace, è stupido. E’ uno che si vanta di aver approvato una legge per portarsi armi in chiesa… In questo paese non c’è donna, non c’è nero, non c’è appartenente a una minoranza che possa votare repubblicano a meno di essere posseduto. Se pensi che il presidente è un somaro, può andare, dopo 4 anni lo cacci via. Ma la Corte Suprema – quella l’abbiamo addosso per 30 anni, e addio ai nostri diritti del c***o. Mi sto infervorando a causa di questa cosa perché ho molta paura. Vorrei che la gente capisse cosa c’è in gioco. Sono nervosa a causa di queste elezioni, dovrei essere in Europa a lavorare, ma non posso andarmene ora”.
Quanto a Ralph Nader, il terzo candidato sostenuto da altri cantanti (tra cui soprattutto i Pearl Jam), Cher dice: “Sì, mi va bene che la gente lo segua, ma non dimentichiamo che un voto per Nader in realtà è a tutto vantaggio di Bush. Questa settimana andrò in giro a spiegarlo alla gente… Ho girato questo paese per 37 anni: so cosa succede più di molti di questi politici. Ho visto succedere certe cose in passato, e non voglio che tornino: l’idea di anziani che mangiano cibo per cani non mi piace per niente”.
Scheda artista Tour&Concerti
Testi