Confermato: Sylvia Rhone ha lasciato la Motown

Confermato: Sylvia Rhone ha lasciato la Motown

Una notizia è confermata, l’altra resta nel campo delle ipotesi. Sylvia Rhone ha lasciato ufficialmente l’incarico di presidente di Universal Motown che ricopriva dall’ottobre del 2004; non è ancora certo invece se abbandonerà del tutto la major o al contrario accetterà di dirigere, come propostole da Lucian Grainge e Barry Weiss, una nuova società “multidiritti” incorporata in Universal e attiva a 360 gradi sul fronte dell’A&R, della produzione discografica, del management, della musica dal vivo, delle edizioni musicali e del merchandising.

Mentre tocca al general manager Pat Monaco il compito di gestire l’ordinaria amministrazione quotidiana della Motown (di cui proprio in questi giorni si celebra il cinquantesimo anniversario), Weiss fa sapere che è intenzione di Universal investire in nuovi artisti e nuovo staff per conservare alla leggendaria etichetta fondata da Berry Gordy il suo ruolo di “forte presenza sulla scena musicale contemporanea”. 

Nata a Filadelfia e cresciuta ad Harlem, Sylvia Rhone ha iniziato la carriera discografica nel 1974 lavorando per Buddah Records, ABC, Ariola e Atlantic: nel 1994 venne chiamata da Doug Morris a dirigere la Elektra, diventando la prima donna afroamericana a ricoprire un tale ruolo.

 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.