NEWS   |   Pop/Rock / 22/05/2011

Tour dei Take That (Milano 12 luglio), le trovate di Robbie Williams

Tour dei Take That (Milano 12 luglio), le trovate di Robbie Williams

Per Robbie Williams far parte di un gruppo è una esperienza quasi nuova in quanto non la provava da quindici anni. I Take That hanno ormai terminato le prove in vista del debutto del tour, che inizierà già il prossimo 27 maggio dallo stadio di Sunderland in Gran Bretagna e, dopo date a Manchester, Cardiff, Dublino, Glasgow, Birmingham e Londra (otto concerti consecutivi al Wembley Stadium) approderà nel capoluogo lombardo il 12 luglio. Mark Owen, anche prendendo scherzosamente in giro Robbie, ha detto: "Rob, per far parte del gruppo, è tornato a fare cose che non faceva da dieci o più anni. Per lui è una cosa totalmente nuova, ma vedere come si sia già adattatto è una figata. Tra noi pensavamo: 'Sì, ma che si fa se non vuole
mettersi il make-up da clown', e anche 'Ma funzionerà con noi altri?'. Per fortuna è entrato nello spirito del gruppo alla grande. Anzi, dobbiamo pure tenerlo a freno: vorrebbe mettersi il make-up per ogni canzone! Devo dire che ogni tanto mi sorprendo a pensare: 'Che bello, siamo tornati, siamo di nuovo tutti insieme'. Quasi non ci credo". Come già riportato da Rockol nei giorni scorsi, ci sarà un ampio spazio solista per Robbie Williams nelle date del tour dei TT. Secondo indiscrezioni pubblicate da un tabloid britannico, il gruppo avrebbero deciso di lasciare al loro ritrovato partner uno slot per fargli eseguire una buona selezione dai vari album pubblicati a sua firma.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi