Musicbank lancia un servizio di streaming con il sostegno delle major

In seguito ai contratti appena firmati con Warner Music e Sony Music tutte le major discografiche, ad eccezione della EMI, hanno accettato di fornire repertorio in licenza per il servizio di streaming musicale che la società statunitense Musicbank intende lanciare entro l’autunno. L’accordo con Sony, annunciato nella giornata di lunedì 30 ottobre, riguarda l’intero catalogo musicale della major nipponica, nonostante quest’ultima abbia un interesse finanziario diretto in un’altra impresa dedita alla diffusione di musica in streaming, Unsurface.com. Musicbank, dal canto suo, intende diffondere gratuitamente il servizio agli utenti Web, applicando invece una tariffa quando la fruizione di musica avviene attraverso cellulari, reti via cavo e canali satellitari.
Music Biz Cafe, parla Gaetano Blandini (SIAE)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.