Gli Oasis pronti allo sbarco italiano, invaderanno radio e TV

Gli Oasis pronti allo sbarco italiano, invaderanno radio e TV
Milano sta per essere invasa dagli Oasis. Il gruppo inglese, che giungerà in città lunedì sera, sarà ospite, il pomeriggio seguente, di Radio Dee Jay (sul cui sito - http://www.deejay.it - è già possibile inoltrare domande da porre agli artisti) e Radio 105: i cinque risponderanno alle domande dei fans e suoneranno in diretta. In televisione, invece, ad apparire sarà il nuovo video della band dei fratelli Gallagher, "D'you know what I mean?": il filmato andrà in onda nel corso della trasmissione "8mm Prime Time", condotta da Alessia Marcuzzi e Paolo Brosio, in onda alle 20.40 su Italia 1. Così come le canzoni degli Oasis riecheggiano neanche troppo velatamente lo stile dei Beatles, allo stesso modo l'atmosfera del video, pur molto suggestiva, sembra abbondare di citazioni: da "Full metal jacket" a "Trainspotting". In un'area degradata all'estrema periferia di Londra gli Oasis, piuttosto statici come nel video di "Wonderwall", chiamano a raccolta un esercito (con tanto di elicotteri) di fans, che si radunano per ascoltare la loro nuova canzone. In tutto, sette minuti e 22 minuti di musica e immagini.

Dall'archivio di Rockol - Oasis: "la band più grande di Dio"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.