Siriusmo, in arrivo un album di rarità e inediti

Dopo il recente debutto sulla lunga distanza con “Mosaik”, per Siriusmo è già ora di una nuova pubblicazione. L’etichetta Monkeytown, di proprietà del duo electro Modeselektor, pubblicherà il prossimo 24 giugno la raccolta “Pearls and embarrassments”, un doppio disco sul quale saranno inclusi ben 42 brani registrati dal produttore elettronico berlinese dal 2000 al 2010. Alcuni di questi episodi sono già stati pubblicati esclusivamente in vinile o come b-side, mentre ben otto canzoni sono totalmente inedite.

Caricamento video in corso Link


Moritz Friedrich, questo il vero nome di Siriusmo, ha spesso dichiarato di preferire l’ambiente dello studio alle esibizioni dal vivo, una dimensione, quella live, in cui non si trova del tutto a suo agio. Forse anche a causa di questa assidua frequentazione dello studio di registrazione, nell’ultimo decennio ha prodotto una quantità industriale di brani, anche se il vero e proprio album è arrivato solo a marzo 2011.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.