Amazon si trasforma: più elettronica, meno dischi

Amazon.com, il sito numero uno al mondo per la vendita on-line di prodotti musicali, cambia lentamente pelle: per la prima volta nella storia dell’azienda di Seattle, l’ultimo trimestre ha visto le vendite in rete di prodotti elettronici sopravanzare quelle dei CD e raggiungere la seconda posizione in termini di fatturato alle spalle del “core business” tradizionale del sito, rappresentato dalla vendita di libri. Sei dei dieci articoli più venduti sul sito nel periodo, infatti, sono proprio apparecchiature elettroniche. I risultati di Amazon nella terza tranche dell’anno sono stati superiori alle previsioni, grazie a un incremento del 79 % nelle entrate rispetto al periodo corrispondente dell’anno precedente (638 milioni di dollari) e perdite nette di 89,5 milioni di dollari, equivalenti a 0,25 dollari per azione, meglio di quanto pronosticato dagli analisti finanziari.
Music Biz Cafe, parla Roberto Razzini (Warner Chappell Music Italia)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.