Nuove classifiche USA: i Limp Bizkit vendono un milione di copie e sono primi. Record per Durst e soci. Subito dopo, il regno dei rapper. Debutta basso Johnny Cash

Il terzo album dei Limp Bizkit, “Chocolate starfish and the hot dog flavored water”, ha venduto 1.

054.000 copie nel corso della prima settimana ed è ora al primo posto delle classifiche statunitensi. I Bizkit hanno stabilito un record: la loro cifra di vendita è infatti la più alta per un gruppo rock da quando è iniziata la cosiddetta “SoundScan era”, cioè le rilevazioni “scientifiche” delle vendite. La cifra è inoltre sufficiente per porli al sesto posto della lista dei migliori piazzamenti nella prima settimana: Durst e soci si ritrovano quindi alle spalle degli ‘N Sync, Eminem, Backstreet Boys, Garth Brooks e Whitney Houston. Tra i Bizkit ed il numero due c’è un abisso di vendite: “Rule 3:36” di Ja Rule, primo la scorsa settimana, è infatti a quota centosettantamila. Si estende quindi il territorio dei rappers. Sul terzo gradino ecco Nelly col suo “Country grammar”, mentre sul quarto debutta Ludacris, del quale si occupa il mensile “Vibe” di novembre (ne trovate un estratto nella rassegna stampa internazionale di Rockol), con “Back for the first time”. Più o meno immutato il resto della top 10. Male gli altri debutti: “Reflection eternal” di Talib Kweli ed Hi-tek si ferma sulla tacca numero 17, “Eat at Whitey’s” di Everlast entra al numero 20, “American III: solitary man” di Johnny Cash non si spinge oltre l’ottantottesimo posto.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.