Cause legali eccellenti nel rock: tocca a Kiss e Motley Crue

Cause legali eccellenti nel rock: tocca a Kiss e Motley Crue

E' sempre tempo di cause legali nel rock, e ora la tendenza investe Kiss e Motley Crue.

I primi sono stati citati da Vinnie Vincent, ex chitarrista del gruppo tra il 1982 e il 1984, che chiama la corte di Los Angeles a giudicare Gene Simmons, Paul Stanley, la "Kiss Company", la PolyGram ed una serie di società collegate a vario titolo ai membri della band, di fronte alle sue accuse di frode, negligenza, rottura di contratto e diffamazione. Vincent, insomma, reclama la sua quota di royalties sui brani da lui scritti e pubblicati negli album ai quali ha partecipato, "Creatures Of The Night" e "Lick It Up", nonché un mai versato compenso per il suo contributo ad alcuni album successivi, il cui successo sarebbe anche merito del contributo. Per quanto riguarda invece i Motley Crue, l'ex cantante e chitarrista John Corabi se la prende (sempre nella metropoli californiana) con gli ex compagni Tommy Lee, Nikki Sixx e Mick Mars per rottura di contratto, frode e ingiusto arricchimento. Ai ragazzi chiede un miliardo e ottocento milioni di lire, mentre alla casa discografica Elektra chiede quasi sette miliardi per interferenza nel contratto (con gli altri membri del gruppo).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.