Nuove uscite per il jazz italiano

Nuove uscite per il jazz italiano
L’etichetta Via Veneto Jazz, volta alla produzione degli artisti jazz italiani contemporanei, pubblica quattro nuovi dischi.
Il primo è “Signor Jones”, l’esordio di un’ampia formazione romana, il Corvini & Iodice Roma Jazz Ensemble, sospesa fra avanguardia e tradizione americana. Con pianoforte, contrabbasso e batteria a supportare una numerosa sezione fiati (cinque trombe, quattro tromboni e sei sassofoni), il gruppo propone nove composizioni originali firmate dai due leader Mario Corvini e Pino Iodice. Il secondo è “Urban waltz”, inciso dai Pietropaoli Modern Syncopators, ovvero il nuovo quartetto del contrabbassista Enzo Pietropaoli, con Garbriele Mirabassi al clarinetto, Marcello Sirignano al violino e Marcello Di Leonardo alla batteria. Un ensemble già abbastanza affiatato che alterna brani di Pietropaoli e omaggi a Ornette Coleman, Sidney Bechet e al nostro Renato Carosone.
“Clarinet trip” è invece la nuova produzione del Mauro Negri S. F. Group, un progetto in omaggio a cinque clarinettisti storici come Benny Goodman, Artie Shaw, Woody Herman, Pee Wee Russell e Barney Bigard. Le voci recitanti di Marco Zoccarato e Piero Cotto sono affiancate dal clarino di Negri, dalla chitarra di Bebo Ferra, dal basso di Fiorenzo delegà e dalla batteria di Christian Meyer (dalle Storie Tese di Elio).
“Plays” è infine il debutto del chitarrista Battista Lena col suo trio per Via Veneto Jazz (Enzo Pietropaoli al contrabbasso e Marcello Di Leonardo alla batteria), un tributo ad alcuni maestri del jazz moderno come Sonny Rollins, Miles Davis, Wes Montgomery, Charlie Parker, ecc.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.