Gli organizzatori di 'Tavagnasco Rock' raccolgono fondi per gli alluvionati piemontesi

L'Associazione Spazio Futuro, organizzatrice del Festival "Tavagnasco Rock", lancia un appello a tutte le band musicali e a tutte le persone del mondo dello spettacolo, chiedendo di devolvere il ricavato di concerti o spettacoli agli alluvionati del Piemonte. Si tratta di persone che hanno perso casa, familiari e amici e che hanno immediatamente bisogno di aiuto. L’associazione chiede inoltre di sensibilizzare amici e colleghi sull’argomento girando loro l’invito ad un piccolo sacrificio.
L’Associazione Spazio Futuro ha sede a Tavagnasco (To) in via Dora Baltea 3 (tel. 0125/658450, fax 0125/658950, cell.0348/2664491, e-mail tavagnascorock@eponet.it, lucabringhen@libero.it).
Il versamento si può fare tramite bonifico bancario intestato a:
Associazione Spazio Futuro
c/c n° 2460908/18
ABI 6320 CAB 31040
BANCA CRT Agenzia 428 Settimo Vittone TO
Causale versamento: Alluvione 2000.

Music Biz Cafe Summer: le collecting e l'emergenza Covid
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.