I 30 Seconds To Mars: 'Dopo il tour ci prenderemo una pausa'

I 30 Seconds To Mars: 'Dopo il tour ci prenderemo una pausa'

Il tono delle dichiarazioni è scherzoso, e - con un tour mondiale ancora da chiudere - facile che voci del genere possano anche alimentare una sorta di fibrillazione positiva (dal punto do vista del marketing) che si traduca in una vendita record di biglietti. In ogni modo, i 30 Seconds To Mars - attesi in Italia, tra l'altro, i prossimi 17 e 18 giugno, rispettivamente a Milano e Roma - hanno fatto sapere di volersi prendere una pausa dopo la fine della loro ormai incombente tranche estiva di concerti. "Siamo in tour da un sacco di tempo", ha dichiarato il fratello del frontma Jared Leto, il batterista Shannon: "Voglio dire, guardateci: siamo a pezzi. Questo non significa che ci scioglieremo, ma che probabilmente, dopo la fine del tour, ci prenderemo una pausa. Che, chissà, potrebbe durare anche dieci anni". Del resto anche Jared, in una recente intervista rilasciata a Kerrang!, era parso piuttosto sibillino riguardo al futuro della band: "Quando inizi a lavorare a un nuovo disco hai bisogno di tempo, energia e spazio per poterlo fare", ebbe a dire il cantante, "Noi saremo in tour fino a dicembre, e di un nuovo album ne stiamo iniziando a parlare giusto in questo periodo. Tuttavia nessuno sa cosa potrebbe succedere di qui alla fine dell'anno: potrebbe anche non esserci nessun nuovo disco".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.