Nuovi album in febbraio per Adrian Belew e TLC

Sia Adrian Belew che le TLC, artisti naturalmente accomunati solo dalla circostanza temporale, pubblicheranno i loro nuovi album in febbraio. Per il trio R&B/rap si tratta, finalmente, dell’album del quale ormai si parla da mesi, quel “Fanmail” del quale anche Rockol aveva scritto parecchie settimane fa. I motivi del ritardo del disco non sono noti, ma si sa che la data d’uscita è stata ufficialmente fissata al 23 febbraio.

Per Adrian Belew, strumentista e virtuoso alla corte, tra gli altri, di un gruppo prestigioso quale i King Crimson, in arrivo c’è invece un “Best of” intitolato “Salad days”. Si tratta naturalmente di un “Best of” piuttosto ipotetico, in quanto, seppur coccolato dalla critica, Belew non ha mai brillato nelle vendite. “Salad days”, autoprodotto, uscirà il 9 febbraio e conterrà 16 brani. Tra questi, “The lone rhinoceros”, “Men in helicopters”, “The rail song”, “Never enough”, “Three of a perfect pair”, “Rage” e “Dinosaur”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.