Scelto da EMI il partner tecnologico per la vendita di musica 'digitale' in Europa

Sarà il gruppo britannico Tornado a fornire il supporto tecnologico per i test di digital downloading che la casa discografica EMI si appresta ad effettuare in Europa nei prossimi mesi.

La società di Information Technology ha sviluppato un software per la distribuzione di musica in formato digitale compatibile con gli standard Liquid Audio e Windows Media di Microsoft e in grado di veicolare attraverso la rete anche contenuti multimediali come video e giochi. L’accordo con EMI, non esclusivo, consentirà alla major discografica di sperimentare l’efficacia del sistema insieme ai rivenditori on-line scelti come partner per l’iniziativa commerciale: i nomi di questi ultimi verranno rivelati più avanti, nel corso dei mesi invernali. Dal mese di luglio (vedi news) la EMI ha iniziato a vendere musica in formato digitale ai consumatori statunitensi. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.