Jovanotti e il doppio live, 'un concerto come una festa'

Jovanotti e il doppio live, 'un concerto come una festa'
E' stato presentato oggi, mercoledì 18 ottobre, il nuovo album di Jovanotti. Si intitola "Lorenzo Live Autobiografia di una festa", è un doppio registrato dal vivo durante il tor di "Capo Horn", contiene 30 brani per 2 ore e 40 minuti di durata complessiva (uno di questi è l'inedita "File non found", già in programmazione radiofonica) ed è proposto in una confezione con tre diverse "profumazioni" un piccolo espediente che rimanda alla diffusione di aromi che caratterizzava i concerti del tour.
Lorenzo Cherubini ha ampiamente raccontato e il disco e i suoi prossimi progetti nel corso di un affollato incontro con la stampa, del quale troverete prossimamente un dettagliato resoconto nella sezione Interviste. Ne anticipiamo qui parte del contenuto.
"E' un disco atipico e complesso, con diramazioni nel web. Contiene un tesserino con un numero seriale che fornisce un accredito di 50 'sacchi' la moneta virtuale del sito soleluna.com con i quali sarà possibile acquistare files musicali postati sul sito. Pensiamo di mettere a disposizione sia altre registrazioni live, anche di concerti all'estero (Montreux, Londra, Berna...), sia tre inediti, sia altro materiale; fra cui un e-book che sto finendo di scrivere e che sarà pronto a gennaio".
"Il downloading digitale penalizza solo i prodotti scadenti. Un disco ben fatto e ben progettato può solo trarre vantaggi da una promozione in rete, via Napster o altri siti analoghi, come dimostrano i risultati delle vendite negli Stati Uniti lo scorso anno. Penso che dobbiamo prepararci a un futuro di musica 'gratuita', gratuita come la TV generalista che funziona da incentivo per le TV tematiche che offrono proposte di qualità superiore".
"Sto scrivendo molte nuove canzoni; canzoni d'amore con arrangiamenti ispirati a quelli di 'Pet sounds' dei Beach Boys, canzoni di atmosfere africane e brasiliane, canzoni esplicitamente rock come 'File not found', e anche cose elettroniche. Lavoro molto nello studio domestico che ho allestito a Cortona. A Cortona stanno nascendo anche tutte le iniziative legate al sito soleluna.com: fra queste una webradio con due canali, uno che trasmette esclusivamente mie canzoni, una che diffonde programmi radiofonici condotti da me ne ho già pronti otto monografici su temi diversi, come l'hip hop old skool, il jazz, la musica elettronica".
"Collaboro volentieri con altri artisti, mi fa sempre piacere che me lo chiedano. I Reggae National Tickets mi hanno mandato una loro canzone e io ho rifatto il testo delle strofe; Eros Ramazzotti mi ha mandato tre provini, io gli ho scritto tre testi e a lui ne è piaciuto uno, che è diventato una canzone del suo prossimo disco, 'Improvvisa luce ad Est': è una canzone d'amore molto ariosa, secondo me molto bella, in cui il testo alla fine conta poco: è la voce di Eros a fare la differenza".
Dall'archivio di Rockol - Lorenzo racconta "Oh, vita!": la videointervista
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.