MTV Networks, si dimette (dopo 30 anni) la presidente Judy McGrath

MTV Networks, si dimette (dopo 30 anni) la presidente Judy McGrath

Dopo trent’anni di onorato servizio (aveva iniziato nel 1981 come copywriter), Judy McGrath, 58 anni, ha lasciato MTV Networks: dal luglio del 2004 ricopriva l’incarico di presidente e ceo. Nel darne l’annuncio il gruppo Viacom, capogruppo di MTV, fa sapere che non verrà sostituita: i dirigenti delle tre unità operative del network – Doug Herzog (presidente di MTVN Entertainment Group), Van Toffler (presidente di MTVN Music & Logo Group) e Cyma Zarghami (presidente Nickelodeon & MTVN Kids & Family Group) – riporteranno dunque direttamente al chief executive officer Philippe Dauman.

Nel prendere commiato dall’azienda, la McGrath ha ricordato che “le persone che lavorano a MTV Networks sono sempre state particolarmente importanti per me. Insieme abbiamo costruito brand conosciuti in tutto il mondo, capaci di comunicare con fan di ogni età, dai bambini agli adulti: da “Spongebob’ a ‘Hot in Cleveland’, da ‘Unplugged’ al ‘The daily show’. Abbiamo saputo attirare e coltivare i migliori talenti del mondo, e sono sicura che questo sarà sempre il tratto distintivo della società”. Il saluto da parte di Viacom è stato affidato a Daumann, che ha definito la McGrath “per lungo tempo il cuore creativo e l’anima ispiratrice di MTV Networks”. Nessun commento, invece, da parte del boss/patriarca Sumner Redstone (88 anni tra pochi giorni), protagonista lo scorso anno di un duro scontro con la executive a proposito del reality show “Electric Barbarellas” (la cui prima puntata è andata in onda poche ore prima dell’annuncio delle dimissioni della McGrath).

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.