Limp Bizkit: 'Il nostro album nuovo? Niente di nuovo...'

Limp Bizkit: 'Il nostro album nuovo? Niente di nuovo...'
Forti dei sei dischi di platino (leggi: sei milioni di copie in USA) di “Significant other”, i Limp Bizkit non ritengono di dover cambiare la formula che li ha resi famosi. Parlando dell’imminente “Chocolate starfish and the hot dog flavored water”, il chitarrista Wes Borland sostiene: “Chi ci detestava prima continuerà a farlo. Quelli a cui piacevamo probabilmente apprezzeranno il nuovo disco. Non c’è niente messo lì per convincere la gente cui non piace la nostra musica. Siamo semplicemente noi – un po’ migliorati, si spera”. “Siamo noi, con qualche novità”, sostiene invece il batterista John Otto. “C’è tanta melodia veramente buona, e ritornelli che acchiappano. Puoi anche ascoltare solo la parte musicale, anche se ovviamente una volta che entrano le parti vocali e tutto il lavoro da DJ di Lee, diventa roba che spacca. E’ molto pesante, ma siamo noi. Inizialmente mi domandavo: ‘Uh, che penserà la gente?’ Ma alla fine non mi importa, sono felice di quanto abbiamo fatto, e non so bene cosa dire, mi vengono in mente tante cose quando mi chiedono di questo disco”.
Il più lucido Borland accenna anche al “cast” di ospiti che compare nel disco: Scott Weiland (Stone Temple Pilots), DMX, Method Man, Redman, e gli attori Ben Stiller e Mark Wahlberg (l’ex rapper Marky Mark). “Gli attori in realtà mettono la voce negli interludi, sono come la glassa sulla torta tra le canzoni”. Per evitare l’angoscia dei dati di vendita, alcune catene di negozi hanno ricevuto la richiesta di non segnalare l’andamento di “Chocolate…” alla società che si occupa delle classifiche. “Abbiamo comunque una solida base di fans che compreranno il disco, e non ci interessa se piacerà alla gente che compra la musica pop. Lo abbiamo fatto per i nostri fans e per noi stessi, punto”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.