Nick Cave: duetto con Neko Case per la colonna sonora di 'True blood'

Nick Cave: duetto con Neko Case per la colonna sonora di 'True blood'

Nick Cave ha realizzato con Neko Case una rilettura del classico degli Zombies "She's not there" per la prima puntata della quarta stagione della serie televisiva "True blood": il brano realizzato dai due - che già dieci anni fa condivisero un tour - andrà a rimpiazzare, in chiusura di episodio, il brano in origine previsto dallo script, un cover dello stesso brano realizzata però da Santana. "Dovrei mettermi al servizio di quello che appare sullo schermo", ha detto il supervisore musicale della serie, Gary Calamar, "Ma alla fine non riesco a non pensare che alla colonna sonora. E il segreto per avere un'ottima colonna sonora è avere del materiale originale".









Alle realizzazione delle colonne sonore delle passate stagioni della serie televisiva hanno preso parte, tra gli altri, Lucinda Williams, Jace Everett e Ryan Adams.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
9 giu
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.