Puff Daddy e l'importanza di essere un buon padre

Puff Daddy e l'importanza di essere un buon padre
Puff Daddy, Will Smith, Jada Pinkett-Smith, Whitney Houston e Bobby Brown sono alcuni degli artisti che hanno appoggiato l’iniziativa lanciata da Louis Farrakhan, e indirizzata in particolare alla popolazione di colore, di una marcia di protesta, la Million Family March, che nelle intenzioni dovrebbe portare all’attenzione dell’agenda politica i problemi che affliggono le famiglie americane di tutte le razze. Intervistato da MTV com a proposito del suo impegno in questo evento, Sean Combs ha parlato del suo ruolo di padre di famiglia e delle responsabilità che chi fa l’artista ha verso i propri figli: “Una cosa bella dei bambini è che non ti giudicano. E in un mondo come quello dello spettacolo dove si viene giudicati di continuo e si è sempre al centro dell’attenzione, loro sono gli unici cui non interessa che io sia Puff Daddy. Gli interessa solo il fatto che sono il loro papà”. Il rapper ha poi proseguito: “Faccio sempre in modo che i miei figli vengano prima di tutto e gli faccio comprendere che per me il tempo con loro è una priorità”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.