Warren Haynes, in arrivo un nuovo album solista

Warren Haynes, in arrivo un nuovo album solista

Il chitarrista degli Allman Brothers Band e dei Dead, nonché il fondatore dei Gov't Mule, Warren Haynes, ha realizzato un nuovo disco solista. Intitolato "Man in motion", il nuovo progetto discografico è atteso nei negozi per il prossimo 10 maggio: l'album è il quarto all'attivo per il musicista statunitense che non realizzava un album in studio dal precedente "Tales of ordinary madness", risalente al 1993. "E' un album totalmente soul", ha dichiarato Haynes, aggiungendo: "Riporta sino alle mie influenze precedenti la scoperta del rock n' roll". Per "Man on motion" il cinquantunenne artista ha collaborato con molti musicisti tra i quali, Ian Mc Lagan dei Faces, George Porter Jr. (Maters) e Ivan Neville.
Ecco, di seguito, la tracklist:
'Man in motion'
'River's gonna rise'
Everybody will be like a holiday'
'Sick of my shadow'
'Your wildest dreams'
'Real lonely night'
'Hattiesburg hustle'
'A friend to you'
'Take a bullet'
'Save me' 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.