Nuovo album di Vanessa Paradis dopo otto anni

Vanessa Paradis torna alla musica: si appresta a lanciare un nuovo album, ''Bliss''.

E' il primo dal '92 e arriva poco più di un anno dalla figlia avuta da Jonny Depp. ''Non mi piace parlare della mia vita privata ma in questo album non faccio nient'altro. E' molto contraddittorio. Mi rendo perfettamente conto di aprire un po' il mio giardino segreto a tutti'', ha detto in un'intervista. Negli ultimi anni ha avuto molto successo come attrice cinematografica (basti ricordare ''La ragazza sul ponte'' di Laconte) ma l'amore per la musica (dove ha sfondato nel 1989 con la canzone ''Jo le taxi'') si e' fatto di nuovo impellente e nel prossimo futuro non le dispiacerebbe nemmeno un'incursione nel teatro di prosa se le proporranno qualcosa di “molto forte e vivo''. L’artista ventottenne, Vanessa ha scritto lei stessa alcune delle canzoni di ''Bliss'' e alla ricerca di un mercato fuori dei patrii confini francesi ha inciso l'album tutto in inglese. Ha voluto che fosse nella lingua di Shakespeare anche il titolo perche' ''non esiste in francese una parola cosi' bella per dire felicita'''. Una delle canzoni al cento per cento sue è una ninna-nanna 'La ballata di Lily Rose', composta quando era incinta. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.