Sara' Elisa ad aprire il concerto di Trieste di Zucchero

Sara' Elisa ad aprire il concerto di Trieste di Zucchero

Sarà Elisa, il nuovo talento di casa Sugar, ad aprire la data di Zucchero del 5 luglio allo stadio "Nereo Rocco" di Trieste: gioca quasi in casa la diciannovenne artista, che è nata a Monfalcone.

Elisa è la più recente scoperta di Caterina Caselli, che ha progettato per lei un grande lancio in autunno: "L'ho conosciuta due anni fa e questi sono i risultati di due anni di lavoro", dichiara la Caselli riferendosi anche alla prossima pubblicazione dell'album d'esordio "Pipes and Flowers", che uscirà contemporaneamente in tutta Europa e sarà prodotto da Corrado Rustici. Elisa, che ha già riscosso parecchi consensi con il singolo "Sleeping in your hand", sarà accompagnata in concerto dalla propria band: Andrea Fontana alle percussioni, Carlo Bonazza alla batteria, Massimiliano Gelsi al basso, Cristian Rigano alle tastiere, Andrea Rigonat alle chitarre.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.