Web e concerti: partnership tra Songkick, Atlantic e Warner Bros. Records

Atlantic Records e Warner Bros. Records, etichette appartenenti al gruppo Warner Music, hanno affidato alla piattaforma Web Songkick il compito di gestire e coordinare  tutte le informazioni al pubblico relative alle attività dal vivo dei propri artisti (date di concerti, link per l’acquisto dei biglietti, indicazioni su come raggiungere club e sale da concerto ecc.). L’accordo prevede un’integrazione con tutti i siti Web, i siti “mobile” e le applicazioni riguardanti artisti dei roster Atlantic e WB, tra cui figurano James Blunt, Flo Rida, Paolo Nutini, Neil Young, Green Day e Linkin Park, sulla scia delle partnership già avviate con società come Vevo, che utilizzano proprio Songkick come fonte ufficiale per tutte le informazioni e le notizie riguardanti la musica live.

La società, che sembra avviata verso la quotazione in Borsa e ha già raccolto 7 milioni e mezzo di dollari attraverso quattro round di finanziamenti privati, è emersa come leader di mercato in un settore sempre più affollato che include concorrenti come Pollstar, Bandsintown e JamBase: in gran parte autoalimentata dai fan e dagli utenti e fortemente orientata al “social”, la piattaforma permette di rintracciare informazioni aggiornate sugli artisti e gruppi preferiti, dando la  possibilità di essere avvertiti tempestivamente sulla disponibilità di biglietti per concerti, di acquistare tagliandi e di condividere con altri appassionati l’esperienza live scambiandosi informazioni utili, pareri e recensioni. In un articolo pubblicato in questi giorni, il New York Times ha definito Songkick l’Internet Movie Database del mondo dei concerti. 

 

Dall'archivio di Rockol - Album italiani: le copertine più belle di sempre
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.