Adam Ant vuole riformare gli Adam & The Ants

Adam Ant si sta preparando al suo primo tour britannico vero e proprio dopo venticinque anni -ma c'è chi contesta e dice che sono solamente quindici- con delle piccole sedute con l'ex campione mondiale di boxe Chris Eubank.

Il cantante, che nel 2003 e nel 2010 era stato ricoverato in clinica per problemi mentali e ha alle spalle varie disavventure, tra le quali un disturbo bipolare per il quale è stato trattato per sette anni con sodio valproato, ha riferito che lo sportivo, oltre ad allenarlo, lo incoraggia anche verbalmente. Ma la notizia forse più interessante, perlomeno per chi ancora apprezza la seconda metà degli anni Settanta da cui dalla fucina britannica uscirono punk, post-punk e New Romantics, è che Adam vorrebbe mettere nuovamente insieme Adam & The Ants. Il gruppo fu attivo dal 1977 al 1982. Fondata ad inizio '77, la band comprendeva, oltre ad Adam (vero nome Stuart Leslie Goddard), Lester Square (chitarra), Andy Warren (basso) e Paul Flannagan (batteria). Nel giro di meno di un anno Adam però rivoluzionò il gruppo e nel 1978, all'epoca del primo singolo, la formazione vedeva  of Adam Ant, Matthew Ashman, Andy Warren e Dave Barbarossa. Il chitarrista Marco Pirroni arrivò subito dopo l'album "Dirk wears white sox". "Adam & The Ants potrebbero tornare tra un paio d'anni", ha detto Adam. "Ci sarà qualcuno della line-up di 'Prince charming'. Se passano le selezioni, visto che sono severo". "Prince charming" fu il terzo e finale album del gruppo, pubblicato nel 1981 e ripubblicato nel 2004.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.