Beyoncé alleata di Michelle Obama contro l’obesità infantile

Beyoncé alleata di Michelle Obama contro l’obesità infantile

Beyoncé vuole ispirare i giovani americani ad adottare un sano stile di vita. La cantante, ha aderito ad un’iniziativa della first lady americana, Michelle Obama che intende combattere la piaga dell’obesità tra i giovanissimi. Per farlo, l’artista ha rispolverato una sua canzone, “Got me bodied” del 2006 e con l’aiuto del produttore Swizz Beatz, ne ha ricavato una nuova versione intitolata “Move your body”. Nel brano, Beyoncé incita i ragazzi e le ragazze a fare del movimento fisico, a lasciarsi trasportare dalla musica, saltando e ballando, impedendo così di restare vittime dell’obesità. L’iniziativa che è parte della campagna voluta dalla first lady, intitolata “Let’s move”, si augura di aiutare i giovanissimi ad intraprendere abitudini alimentari migliori, scoprendo uno stile di vita più salutare in grado di scongiurare il rischio dell’obesità. Il prossimo 3 maggio, Beyoncè si esibirà proprio con quella canzone e la relativa coreografia, insieme con un gruppo di studenti scelti dalla National Middle School Association. “Sono onorata di far parte di questa iniziativa. Fare la differenza nella vita dei ragazzi è lodevole e per questo sforzo dobbiamo ringraziare la nostra first lady Michelle Obama e la NAB Education Foundation”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.