Un docente di letteratura inglese: brutti i testi di Eminem e Slipknot

Un docente di letteratura inglese: brutti i testi di Eminem e Slipknot
Interessante esperimento del Melody Maker. Il settimanale musicale britannico ha affidato ad Alec Yearling, professore incaricato di letteratura inglese all'università di Glasgow, il compito d'analizzare alcuni testi di gruppi e singoli artisti. Il responso del docente è stato poco positivo. "Come parecchi tentativi amatoriali di far poesia, questa è solo auto-espressione. Ciò che gli direi è questo: va bene, dentro di te hai qualcosa, ma devi trovare un modo per renderlo più interessante", ha detto il prof nei riguardi di "The real Slim Shady" di Eminem. "Interessante il fatto che verso la fine si sforzino di farlo rimare, ma non vi trovo molta coerenza. Vedo che vi è dell'emozione, ma non è formata molto bene. E' un po' un macello", questo sinteticamente il giudizio su "Spit it out" degli Slipknot. Ma anche gli altri non se la passano molto bene, almeno agli occhi di Yearling, il quale trova "piatto" il testo di "Muscle museum" dei Muse, "senza nulla d'interessante" il testo di "C'mon people" di Richard Ashcroft e "a malapena scritto in inglese" quello di "Take a look around" dei Limp Bizkit. Parole di blanda approvazione solo per "How to disappear completely" dei Radiohead, "Yellow" dei Coldplay e, un po' a sorpresa, "Minority" dei Green Day.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.