Pavarotti in offerta sul sito di MP3.com

A dispetto della dissanguante guerra legale in corso con la Universal (vedi news), in casa MP3.com, almeno in apparenza, è “business as usual”, con nuovi progetti e iniziative che si affastellano nella mente e sul tavolo del chief executive e fondatore Michael Robertson. E’ di questa settimana, ad esempio, il lancio di un servizio di abbonamento a prezzo speciale destinato a promuovere l’utilizzo del “canale” di musica classica presente sul sito della web company californiana, forte di un catalogo di 4.000 brani scaricabili dalla rete: la cosa curiosa è che tra gli artisti inclusi nella selezione figura anche Luciano Pavarotti, portabandiera proprio della acerrima nemica Universal (e c’è da presumere che non si tratti di incisioni Decca…). Il prezzo dell’abbonamento speciale è di 29,99 dollari all’anno, il 75 % in meno rispetto alla tariffa ordinaria di 10 dollari al mese richiesta normalmente per accedere al servizio.
Dall'archivio di Rockol - I talk show di Rockol per la Milano Music Week: “Il ticketing”
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.