Sony, investimenti a tutto campo nei media digitali

La Sony ha deciso di stanziare centinaia di milioni di dollari nel business dei media digitali, acquisendo partecipazioni societarie, agendo da “incubator” nei confronti di nuove iniziative nel settore e gestendo direttamente le attività di un pacchetto di società (sono 35, allo stato attuale) in cui le sue divisioni musicali e cinematografiche hanno già interessi azionari. Tutti gli interventi in questo ambito sono demandati a 550 Digital Media Ventures, divisione Sony di recente costituzione che ha appena annunciato il lancio imminente di Unsurface, un servizio destinato alla distribuzione on-line di musica, film e giochi sotto forma di download protetti. Il servizio in questione dovrebbe entrare in funzione in rete entro fine anno e dovrebbe veicolare contenuti forniti anche da altre società di entertainment.
Music Biz Cafe, parla Roberto Razzini (Warner Chappell Music Italia)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.