Concerti, Bon Jovi: a Udine Richie Sambora non ci sarà

Concerti, Bon Jovi: a Udine Richie Sambora non ci sarà

"Il sostegno a Richie da parte nostra è totale. Lui è, e continuerà ad essere, un membro dei Bon Jovi. Anche se sarà assente dai concerti a venire, noi tutti non vediamo l'ora che ritorni sul palco in salute. Nel frattempo manterremo gli impegni presi con i fan continuando il tour come previsto": con questo scarno comunicato il management della band di Sayreville, New Jersey, ha annunciato ufficialmente il ritiro dalle prossime date del tour del chitarrista Richie Sambora. Il gruppo, atteso allo Stadio di Udine domenica 17 luglio, ha fatto sapere che "rispetto a Richie" non rilascerà "ulteriori dichiarazioni". Il mistero sulle condizioni del musicista pare sia comunque stato parzialmente dissipato da alcune testate USA, secondo le quali Sambora sarebbe entrato in un non meglio identificato centro di disintossicazione statunitense. L'artista, che già nel corso delle scorse settimane aveva accusato segni di estrema stanchezza, aveva già combattuto contro l'abuso di alcol e medicinali nel 2007, quando aveva deciso di ricoverarsi presso una clinica di Cirque Lodge, nello Utah, in seguito al divorzio dall'ex moglie Heather Locklear e alla scomparsa di suo padre, ucciso da un tumore ai polmoni. "Richie di recente stava bevendo un po' troppo, e adesso ha deciso di rivolere la sua vita indietro", ha riferito una fonte vicina all'artista a Radaronline, alla quale hanno fatto eco le rivelazioni di un suo amico: "Quanto successo è la somma di tutte le cose che ha dovuto sopportare in questi ultimi anni: alla fine, ha capito di essere arrivato al punto in cui la priorità sia riposarsi e prendersi cura di se stesso".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.