Visita della regina Elisabetta in Irlanda, cantano i Westlife

I Westlife, il gruppo irlandese probabilmente più popolare dopo gli U2, e Mary Byrne, ex cassiera di supermarket e semifinalista della settima edizione del "The X Factor" britannico, si esibiranno per la regina Elisabetta II.

La storica visita di Stato è prevista per il prossimo 19 maggio. Al Convention Centre di Dublino, alla presenza della regina e del presidente irlandese Mary McAleese, ci sarà quello che è stato definito "il meglio dell'entertainment della Repubblica d'Irlanda". L'ambasciatore Julian King ha detto: "Questa è la prima visita di Stato in Irlanda, il nostro vicino più prossimo. Vogliamo sottolineare questa storica circostanza per riflettere il grande suppporto e l'interesse che c'è per questa visita. Abbiamo messo assieme un programma che mostri il meglio, che metta assieme sullo stesso palco alcuni dei migliori performer che oggi lavorano in Irlanda. Questa promette d'essere un'occasione memorabile, l'opportunità per festeggiare la visita della regina ma anche per celebrare l'amore per la musica, l'espressione, la moda e il design che condividono i popoli dei nostri due Paesi". I Westlife sono stati fondati nel luglio 1998; il gruppo (Nicky Byrne, Kian Egan, Mark Feehily, Shane Filan) è il primo, nella storia della discografia sia britannica sia irlandese, ad aver visto tutti e sette i primi singoli al numero uno delle classifiche del Regno Unito.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.