Myspace, News Corp. valuta le proposte di acquisto: decisione entro giugno?

Myspace, News Corp. valuta le proposte di acquisto: decisione entro giugno?

Il futuro di Myspace, regina decaduta del social networking e del talent scouting musicale, si conoscerà probabilmente nel mese di giugno: per quella data, stando a un articolo pubblicato martedì 26 aprile sul Wall Street Journal, News Corp. dovrebbe decidere se accettare  una proposta di vendita tout court o un accordo che lasci alla società di Rupert Murdoch una quota minoritaria del capitale sociale.

Il Journal (a sua volta controllato dall'impero mediatico del magnate australiano) sostiene che News Corp. sia disposta a valutare - entro questo venerdì - proposte di valore non inferiore ai 100 milioni di dollari (nel 2005, per acquistare Myspace e la sua proprietaria Intermix Media, la società ne sborsò 580 milioni): tra i possibili pretendenti, una mezza dozzina, figurano Thomas H. Lee Partners, socio investitore di Warner Music accanto ad Edgar Bronfman Jr., e Criterion Capital Partners, già in possesso del social network Bebo. Secondo il WSJ, News Corp. ha intavolato trattative anche con una società Internet cinese. Sembrerebbe tramontata, invece, l’ipotesi di un interessamento da parte di Vevo, joint venture del video streaming musicale fondata da Universal Music, Sony Music e Abu Dhabi Company con il supporto tecnologico di YouTube che ha appena aperto i battenti nel Regno Unito.

 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.