Concerti, Matmos: tre date in Italia a maggio

Concerti, Matmos: tre date in Italia a maggio
Torneranno in Italia nel prossimo mese di maggio per tre date i Matmos, il duo americano in bilico tra elettronica, pop e musica concreta. Il progetto di M.C. Schmidt e Drew Daniel, nato a San Francisco e attualmente di base a Baltimora, sarà di scena il prossimo 21 maggio presso il Leoncavallo di Milano, il 23 al Circolo degli Artisti di Roma ed il 24 alla Scuderia di Bologna. I Matmos presenteranno in anteprima alcuni brani inediti, oltre a ripercorrere le fasi della loro carriera, fatta di sette album ufficiali (dal primo eponimo del 1998 a “Supreme balloon” del 2008"), gli ultimi quattro dei quali editi dalla prestigiosa etichetta americana Matador Records. Ad accompagnarli in questo tour vi sarà John Wiese, un artista di Los Angeles che e' un piccolo culto della musica sperimentale, collaboratore, fra altri, di Sunn O))), Wolf Eyes, Merzbow.



I Matmos, noti per fare musica con i suoni ricavati da pagine di libri, fischi, baci, fiori, umori organici, interventi chirurgici, microfoni a contatto sul corpo, insetti, hanno collaborato in passato con l’artista islandese Bjork sui suoi album “Vespertine” e “Medulla”, accompagnandola anche diverse volte in tour.
 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.