Il ricordo di Guido Toffoletti a Treviso

Il ricordo di Guido Toffoletti a Treviso
A Treviso, in un piccolo teatro liberty da appena 400 posti, appena restituito alle sue funzioni, dall'aspetto molto simile alle Blues Houses di New Orleans, tre ore e mezza di musica hanno ricordato Guido Toffoletti, il musicista veneziano scomparso l'anno scorso (a soli 48 anni) in un incidente stradale. Tra gli assenti, giustificati, chi ha mandato un video, come Fabio Treves, chi un ricordo registrato, come Alex Britti, chi una canzone, come il danese Claes Cornelius, oppure un messaggio, come Antonello Venditti e Zucchero.
Ma tutti gli altri, amici e musicisti, hanno voluto esserci personalmente, . E per ricordare l’amico hanno scelto di suonare per lui: madrina Patty Pravo, che ha voluto rendere omaggio a Guido improvvisando con la sola voce una intensa "Motherless child". Sul palco si sono succeduti molti gruppi e alternati vari generi, dal blues al rock, con proposte anche originali. Come la rilettura di Jimi Hendrix con il flauto traverso del pordenononese Massimo De Mattia e quella dei Beatles con il sitar di Aldo Tagliapietra (Orme). Applauditissimi, tra gli altri, i Bluesheads e il chitarrista genovese Paolo Bonfanti, ma anche il trevigiano adottivo Goran Kuzminac, i rinati Giganti con Enrico Maria Papes, la Old Blues Society con Glenn White e Stefano Zabeo, il rocker Massimo Priviero, i Blues Etcetera.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.