'Jesus Christ Superstar' approda al Teatro Nazionale di Milano

'Jesus Christ Superstar' approda al Teatro Nazionale di Milano

Dal 24 ottobre al 19 novembre il Teatro Nazionale di Milano presenterà al pubblico “Jesus Christ Superstar”. Protagonisti del musical saranno Carl Anderson e Olivia Cinquemani. La regia sarà curata da Massimo Romeo Piparo.
Come molti sanno il musical sulla vita di Gesù Cristo prese forma nel 1969, quando Tim Rice e Andrew Lloyd Webber deisero di scrivere un musical su Gesù “Davvero una storia meravigliosa”. I due impiegarono una settimana, chiusi in un albergo nell’Herefordshire, in compagnia di un pianoforte, per sbozzare i personaggi fondamentali: Giuda, il traditore, Maria Maddalena, la donna perduta, e il figlio di Dio che diventa una Superstar.
A salire sul palco del teatro milanese sarà proprio Carl Anderson, lo storico interprete di Giuda sin dalla prima messa in scena del 1971 e protagonista nella versione cinematografica.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.