Nuove classifiche USA: sorpresa al vertice, il rapper Mystical 'ruba' il primo posto a Madonna. I 98° in seconda posizione. Debutta alto il controverso rapper Shyne

Non c’è che dire, per una volta le sorprese all’interno delle classifiche statunitensi sono reali. “Let’s get ready” del rapper Mystical, musicista ben quotato ma generalmente non ritenuto in grado di conseguire simili traguardi, anche se il precedente “Ghetto fabulous” si era piazzato decisamente bene, si issa infatti direttamente al primo posto. Mystikal era uno dei rapper maggiormente di grido dell’etichetta No Limit Records. Come la stessa etichetta, il musicista è di New Orleans. “Let’s get ready” scalza così dalla vetta “Music” di Madonna, che scivola in terza posizione. Sul secondo gradino un’altra piccola sorpresa, l’arrivo di “Revelation” (270.000 copie) dei 98° (o, secondo alcuni, 98 Degrees). “Revelation”, ritengono gli analisti, è stato sospinto così in alto grazie al successo del singolo “Give me just one night (una noche)”, attualmente ottavo. Sul quarto gradino ecco “Country grammar” di Nelly. E le sorprese continuano: il rapper Shyne, che si ritiene coinvolto nell’incidente dello scorso dicembre assieme al suo “capo” Puff Daddy, plana direttamente in quinta posizione col suo omonimo album di debutto. Visto che il singolo “Bad boyz” è diciottesimo, c’è chi ritiene che il buon debutto dell’album sia essenzialmente dovuto alla “pubblicità” ricevuta per il caso. I Creed sono sesti con “Human clay”, Eminem è settimo (e giù dal terzo posto) col suo “The Marshall Mathers LP”. Ultima sorpresa, anche se più prevedibile, l’entrata in Top 10 (in ottava posizione) di Lil’ Bow Wow con “Beware of the dog”. Stabili, rispettivamente al nono e decimo posto, “Better life” dei 3 Doors Down e “Who let the dogs out” dei Baha Men.
Music Biz Cafe, parla Davide D'Atri (presidente e ad di Soundreef)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.