Concerti, Dustin O'Halloran: due date in Italia tra maggio e giugno

Concerti, Dustin O'Halloran: due date in Italia tra maggio e giugno

Dustin O'Halloram, metà dei Devics insieme a Sara Lov, sarò in Italia per due date del suo tour europeo. Il pianista statunitense si esibirà il 10 maggio presso la Chiesa di Sant'Ambrogio a Villanova di Castenaso (Bo) e il 16 giugno ai Giardini dello Spasimo a Palermo. O'Halloran presenterà dal vivo tutti i brani del suo nuovo album, "Lumiere", pubblicato nei mesi scorsi. "Ho scelto di intitolare il disco 'Lumiere' per rappresentare al meglio il concept dei brani, ovvero la luce ed il colore che si possono ritrovare nelle note. Ascoltando la musica è come se venissimo pervasi da un fascio luminoso, che ci invade completamente. Ho proprio pensato a quella sensazione quando mi sono trovato a dover segliere il nome per il mio ultimo lavoro.", ha detto Dustin a Rockol. I biglietti per assistere ai live saranno disponibili presso i botteghini delle location ad un prezzo ancora in via definizione.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.