Ticketfly raccoglie 12 milioni di dollari di capitale

Ticketfly, la società che ha lanciato nel mondo da San Francisco il cosiddetto "social ticketing", ha annunciato un nuovo round di finanziamento coordinato da Mohr Davidow Ventures per un ammontare di circa 12 milioni di dollari. Ora il capitale della società, fondata nel 2010 e partita con una dotazione iniziale di 3 milioni di dollari raccolta presso High Peaks Venture Partners, Contour Venture Partners e gli "angel investor" Roger Ehrenberg e Howard Lindzon (i quali hanno partecipato anche all'aumento di ieri) ammonta a 15 milioni di dollari. Come riportato in una precedente notizia dell'1 marzo scorso da Rockol, Ticketfly si sta rendendo protagonista di una crescita vertiginosa e il management della società ha annunciato che le nuove risorse saranno investite per accelerarne il processo, enfatizzando la performance della sua piattaforma di marketing. Sulla base di un modello "B2B" capace di fare rapida presa su una quantità di addetti ai lavori, la piattaforma di Ticketfly viene venduta in soluzione 'white label' ed è progettata per i live promoters e i gestori di locali per i quali sostanzialmente automatizza il processo di marketing che include la creazione di un evento online, le azioni connesse alla vendita dei biglietti e soprattutto la sua promozione e viralizzazione attraverso le piattaforme di social networking. Il bonus insito nel suo utilizzo è il sistema di statistiche connesse al servizio di CRM, con conseguente possibilità di analisi dei dati a disposizione del cliente per un continuo raffinamento della proposta in tempo reale. 

Music Biz Cafe, parla Paola Marinone (BuzzMyVideos)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.