Reali lascia la presidenza BMG

Franco Ettore Reali lascerà la carica di Presidente della BMG Ricordi dal prossimo 1° luglio 2001, dopo 17 anni di attività in seno all’azienda del Gruppo Bertelsmann. A decorrere da quella data, la responsabilità legale della BMG Ricordi verrà assegnata ad un avvocato italiano esterno, che, “in qualità di Legale Rappresentante dell’azienda", informa una nota, “avrà i poteri di firma necessari per assicurare che tutti gli adempimenti legali e societari siano svolti nel modo corretto”.
“Devo ringraziare Franco Reali per i suoi 17 anni trascorsi nella nostra azienda, prima con la RCA e negli ultimi 13 anni con la BMG”, ha dichiarato Richard Griffiths, chairman della BMG UK & Ireland & Vice President Central Europe nel corso della convention annuale, tenutasi a Roma il 29 settembre scorso. “Durante il suo mandato, occorre ricordare alcuni dei suoi successi più importanti degli ultimi anni, tra cui l’acquisizione della Ricordi da parte della Bertelsmann. (...)Non dobbiamo dimenticare che Franco Reali ha firmato il più grande e più importante artista a livello europeo della BMG: Eros Ramazzotti. Il supporto e gli sforzi che Franco Reali ha compiuto in questi anni sono sicuramente inestimabili, tali da far sì che oggi la BMG International sia arrivata ad dei livelli molto importanti anche grazie a lui”.
Griffiths ha anche annunciato che, a partire dalla stessa data, Adrian Berwick sarà promosso Consigliere Delegato della Divisione Dischi, con la responsabilità di tutte le attività discografiche, incluso le direzioni vendite e Catalog Strategic Marketing. Nella nuova posizione Berwick riporterà direttamente allo stesso Griffiths.
Music Biz Cafe Summer: le collecting e l'emergenza Covid
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.